Procedure di vaccinazione obbligatoria nei confronti di minori: le linee-guida elaborate dalla Corte EDU

In tema di vaccinazione obbligatoria del minore, secondo la Corte Europea diritti dell’uomo, si può parlare di un adeguato livello di proporzionalità non soltanto ogniqualvolta la comunità scientifica sia concorde nel ritenere tali vaccini assolutamente sicuri ed efficaci per contrastare una conclamata situazione epidemiologica, ma anche e soprattutto quando la procedura obbligatoria sia concretamente idonea a proteggere la salute di tutti i membri della società

Diritto d’asilo, procedure di rimpatrio e tutela dell’omosessualità secondo la CEDU

di Dott.ssa Veronica Botticelli In occasione della recentissima sentenza dello scorso 17 novembre, resa in relazione al caso ‘B. e C. contro Svizzera’, la terza sezione della Corte europea dei diritti dell’uomo (d’ora in avanti, Corte EDU), è tornata ad occuparsi nuovamente delle problematiche, tanto applicative quanto sostanziali, caratterizzanti la […]

Ponte Morandi: secondo la Corte Costituzionale non è illegittimo estromettere Autostrade dalla ricostruzione

di Avv. TOMMASO ROSSI IL FATTO- La Corte costituzionale, nella camera di consiglio dell’8 luglio 2020, ha affrontato  le questioni di legittimità costituzionale riguardanti diversi aspetti del Decreto legge n. 109 del 2018 (c.d. “Decreto Genova”) sollevate dal Tar della Liguria, cui si era rivolta Autostrade per cercare tutela giurisdizionale. Il Decreto, […]

La Corte Costituzionale dichiara illegittima l’applicazione retroattiva della legge “spazzacorrotti”

Una importante ventata di garantismo e di rispetto del principio di legalità della pena in un periodo dove sembrava farla da padrone il giustizialismo- gridato da alcuni media e inseguito da un’ampia fetta della politica- e un ritorno sulla scena di una parte della Magistratura ancora non rassegnata alla riforma […]

Per la Consulta legittime le leggi di Trento e Bolzano sulla cattura e eventuale uccisione di orsi e lupi

La Corte costituzionale ha deciso nella camera di consiglio del 15/7/2019 i due ricorsi del Presidente del Consiglio dei ministri nei confronti delle Province autonome di Trento e Bolzano e relativi alle leggi sulla cattura e sull’eventuale uccisione degli orsi e dei lupi. In attesa del deposito della sentenza, l’Ufficio […]

Caso Cappato: in attesa del Parlamento la Consulta si pronuncia sul fine vita

La Corte costituzionale si è riunita in camera di consiglio per esaminare le questioni sollevate dalla Corte d’assise di Milano sull’articolo 580 del Codice penale riguardanti la punibilità dell’aiuto al suicidio di chi sia già determinato a togliersi la vita. UDIENZA PUBBLICA 24 SETTEMBRE 2019 ISTIGAZIONE O AIUTO AL SUICIDIO […]

Sentenza della Corte di Giustizia UE: Google non dovrà garantire il diritto all’oblio fuori dall’Unione Europea

Il gestore di un motore di ricerca non è tenuto a effettuare la deindicizzazione in tutte le versioni del suo motore di ricerca. È tuttavia tenuto ad effettuarla nelle versioni di tale motore di ricerca corrispondenti a tutti gli Stati membri e ad attuare misure che scoraggino gli utenti di […]

‘Decreto Sicurezza:no al potere sostitutivo dei Prefetti perché troppo discrezionale

SÍ AL DASPO URBANO PURCHÉ IL DIVIETO DI ACCESSO AI PRESÍDI SANITARI NON SI APPLICHI A CHI HA BISOGNO DI CURE Il potere sostitutivo del prefetto nelle attività di comuni e province è illegittimo perché lede l’autonomia degli enti locali e contrasta con il principio di tipicità e legalità dell’azione […]

Bancarotta, no all’automatismo delle pene accessorie decennali

di AVV. GAETANO PAPA Con sentenza n. 222, depositata il 5 dicembre 2018, la Corte Costituzionale ha stabilito che è incostituzionale la previsione di pene accessorie di durata fissadecennale (inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e incapacità di esercitare uffici direttivi nelle imprese) per tutti coloro che siano condannati per bancarotta fraudolenta. È […]

Le indicazioni geografiche (IGP) delle bevande alcoliche: spetta al giudice valutare l’inganno al consumatore

di AVV. TOMMASO ROSSI La sentenza emessa il 7/6/2018 dalla Corte di Giustizia Europea nella causa C-44/2017 tra la Scotch Whisky Association e la ditta tedesca Glen Buchenbach, fa tremare i produttori italiani e depotenzia la tutela sulle indicazioni geografiche protette di un prodotto alimentare rispetto agli illegittimi utilizzi “evocativi” […]