I limiti del sindacato giurisdizionale sull’attività valutativa della Commissione giudicatrice

di AVV. TOMMASO ROSSI (articolo già pubblicato su “L’amministrativista- il Portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffrè) Commento a sentenza TAR Lazio Sezione Prima,  n. 8324/2021 del 13/07/2021. Il sindacato del giudice amministrativo sulle modalità con le quali la Commissione giudicatrice esercita la propria attività valutativa riguardo l’attribuzione dei punteggi […]

Gli elementi costitutivi dell’offerta condizionata e dell’offerta alternativa

di AVV. TOMMASO ROSSI (articolo già pubblicato su “L’amministrativista- il Portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffrè) Commento a sentenza TAR Lombardia Sezione Quarta, n. 1691/2021 del 12/07/2021. Sono inammissibili le offerte condizionate, così come pure le offerte alternative, in presenza di specifici elementi costitutivi, entrambi connotati dall’alterazione del principio […]

Il fatturato in servizio analogo quale indice di capacità tecnica ed esperienziale dell’operatore economico

di AVV. TOMMASO ROSSI Commento a Consiglio di Stato, Sez. Quinta, sentenza n. 2048/2021 del 10/3/2021 (Articolo già pubblicato su L’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici) Normalmente la richiesta da parte della lex specialis di gara di un determinato volume di fatturato in servizi analoghi a quelli oggetto […]

L’interesse a ricorrere per lesione del prestigio dell’impresa concorrente a una pubblica gara

di AVV. TOMMASO ROSSI (articolo pubblicato su “L’amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffrè ) Il caso. La vicenda trae origine dal ricorso proposto da una società partecipante ad una procedura negoziata ex art. 36 co.2 lett. b e co. 6 d.lgs. 50/2016 indetta da CONSIP, della […]

L’accesso documentale al contrario dell’accesso civico generalizzato richiede un interesse concreto ed attuale collegato ad una posizione qualificata

di AVV. TOMMASO ROSSI (Articolo Pubblicato il 13 Marzo 2020 su  “l’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” Giuffrè) Il caso. La vicenda trae origine dal ricorso proposto da un Consorzio istante avverso il diniego di accesso espresso da Consip per mezzo del provvedimento impugnato, a fronte di un’istanza […]

L’impugnazione delle clausole del bando che non rivestono certa portata escludente

di AVV. TOMMASO ROSSI (Articolo Pubblicato il 13 Marzo 2020 su  “l’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” Giuffrè) Il caso. La vicenda trae origine dal ricorso proposto da una Cooperativa sociale che non si era vista aggiudicare la gara indetta dal Comune per l’affidamento di un servizio in […]

Non obbligatorietà per la stazione appaltante di attivare una verifica orale con l’impresa autrice di un’offerta anomala

di AVV. TOMMASO ROSSI (articolo già pubblicato su “L’Amministrativista, Il Portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffré) Il caso. La vicenda trae origine dal ricorso proposto dalla ditta aggiudicataria esclusa da una procedura ad evidenza pubblica relativa all’affidamento in appalto di servizi comunali. In particolare la Stazione Appaltante […]

Sulle informazioni false o fuorvianti relative all’offerta tecnica tali da condizionare l’attribuzione dei punteggi

di AVV. TOMMASO ROSSI (articolo pubblicato su L’Amministrativista, Il Portale sugli Appalti e i Contratti Pubblici) Il caso. La vicenda trae origine dall’impugnazione avanti al Consiglio di Stato da parte della società aggiudicataria di una gara di appalto, risultante soccombente avanti al TAR Abruzzo, sull’assunto che l’aggiudicataria odierna appellante avesse […]

La possibilità per l’Amministrazione di (ri)verificare dopo l’aggiudicazione i requisiti del concorrente già sottoposto a verifica nella fase preliminare

COMMENTO A  CONSIGLIO DI STATO (SEZIONE QUINTA), SENTENZA 10/9/2018 N. 05282/2018 di AVV. TOMMASO ROSSI (Articolo pubblicato su “L’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffré del 12/9/2018) ABSTRACT:La verifica del possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa richiesti dal bando non può ritenersi operazione che si […]

Obbligo di indire una nuova gara pubblica, laddove permanga l’interesse della P.A. alle prestazioni oggetto dell’appalto, una volta scaduto il contratto.

COMMENTO A TAR LAZIO (SEZIONE SECONDA BIS), SENTENZA 10/9/2018 N. 09212/2018 di Avv. TOMMASO ROSSI (Articolo pubblicato su “L’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” della Giuffré del 12/9/2018) ABSTRACT: Laddove giunga a scadenza un contratto pubblico di appalto di servizi e l’amministrazione abbia ancora necessità di avvalersi della […]