L’accesso documentale al contrario dell’accesso civico generalizzato richiede un interesse concreto ed attuale collegato ad una posizione qualificata

di AVV. TOMMASO ROSSI (Articolo Pubblicato il 13 Marzo 2020 su  “l’Amministrativista- Il portale sugli appalti e i contratti pubblici” Giuffrè) Il caso. La vicenda trae origine dal ricorso proposto da un Consorzio istante avverso il diniego di accesso espresso da Consip per mezzo del provvedimento impugnato, a fronte di un’istanza […]

Attenzione ai virus informatici che richiamano a misure di sicurezza contro il Coronavirus

ANALISI DEI REATI INFORMATICI CHE POSSONO CONFIGURARSI NEL PHISHING di avv. TOMMASO ROSSI  Dal sito  del Ministero dell’Interno la Polizia postale mette in guardia sul phishing, mail ingannevoli che veicolano virus per i computer, e invita ad aprire solo le mail “sicure”, che vengono da account ufficiali e verificati, e a segnalare […]

No all’accesso civico generalizzato ai verbali di correzione e ai curriculum universitari dei partecipanti ad un concorso

Il Garante privacy ha confermato la decisione dell’Università degli Studi di Firenze di negare ad una persona l’accesso civico generalizzato agli elaborati scritti, ai verbali di correzione e ai curricula dei partecipanti ad un concorso pubblico. La messa a disposizione di tale documentazione avrebbe potuto arrecare un pregiudizio concreto alla […]

I limiti dell’accesso civico generalizzato nei procedimenti di appalto delle Pubbliche Amministrazioni

di AVV. TOMMASO ROSSI COMMENTO A: TAR Lombardia Sezione Quarta, sentenza n. 45/2019 del 11/1/2019.  MASSIMA: L’accesso civico generalizzato, di cui all’art. 5 comma 2 d.lgs.33/2013, si applica anche ai procedimenti di appalto delle pubbliche amministrazioni di cui al d.lgs.50/2016. La disciplina dell’accesso agli atti in materia di contratti pubblici, dettata […]